Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale: “La poesia ti guarda. Omaggio al Gruppo 70 (1963-2023)”

a cura di Daniela Vasta

Dal 1 dicembre 2023 al 5 maggio 2024

La Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale omaggia l’esperienza artistica di Gruppo 70, a sessant’anni dalla sua nascita.

Il Gruppo 70 è stato il sodalizio artistico che, in ambito italiano, ha interpretato in modo più completo e coerente il movimento internazionale della poesia visiva.
Grazie al suo carattere ibrido e multilinguistico, l’esperienza artistica del gruppo fiorentino si situa in una suggestiva “terra di mezzo” fra la scrittura e l’immagine, fra le arti visive e la poesia, fra comunicazione e tecnologia. In occasione di questo anniversario la Galleria omaggia i principali esponenti del gruppo – Ketty La Rocca, Lucia Marcucci, Eugenio Miccini, Luciano Ori, Lamberto Pignotti, e inoltre Roberto Malquori e Michele Perfetti – mettendo in luce le diverse declinazioni estetiche e formali della poesia visiva. Le opere, per lo più inedite e/o poco conosciute al grande pubblico, provengono dalla collezione della Galleria d’Arte Moderna, dall’Archivio Carlo Palli di Prato, tra le principali raccolte italiane di poesia visiva, dal MART di Rovereto, dall’Archivio Lamberto Pignotti di Roma, dalla Fondazione Bonotto di Colceresa (VI) e da altre prestigiose collezioni private. Accompagnano il percorso espositivo poesie sonore e cinepoesie, libri d’artista e documenti che illustrano in vario modo le premesse teoriche, le ragioni poetiche e gli esiti espressivi del Gruppo 70.
La mostra è accompagnata da un catalogo edito da De Luca Editori d’Arte, con contributi critici di Daniela Vasta, Patrizio Peterlini e Lucilla Saccà e da un’intervista inedita a Lamberto Pignotti a cura di Claudio Crescentini, apparati bio-bibliografici a cura di Elena Rosica.

Scarica il comunicato stampa

Visita il sito della Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale